Ginnastica antalgica

Ginnastica antalgica

La ginnastica antalgica è una metodologia di allenamento, preventivo e correttivo, di paramorfismi e dimorfismi corporei.
Questo tipo di ginnastica utilizza esercizi mirati indicati in particolare con l’avanzare dell’età, in quanto il corpo subisce delle modificazioni e necessita di un allenamento specifico. Tali modifiche possono portare a problematiche posturali e dell’apparato osteomuscolare, che con questo corso verrebbero corrette e/o attenuate.

Obiettivi del corso

Gli obiettivi del corso di ginnastica antalgica sono quelli di ristabilire l’equilibrio posturale tra i vari segmenti muscolari e articolari. Il programma del corso sarà svolto in maniera personalizzata tenendo conto delle problematiche del singolo soggetto e riguarderà tutto il corpo. Si farà maggiormente attenzione a tutte le zone che, con l’aumentare degli anni o dell’inattività, presentano un deficit.
Interessante sarà la parte di stretching dei più grandi distretti muscolari, tra cui gli arti inferiori e la colonna vertebrale. Tale parte consentirà al soggetto di eseguire i movimenti di ogni giorno in maniera più autonoma e diminuirà il rischio di cadute accidentali o di infortuni.
Il corso, non solo vuole far aumentare la sicurezza nei movimenti, ma vuole anche trasmettere quel valore aggiunto che riguarda l’importanza di un invecchiamento salutare.

A chi è destinato?

Il corso è indicato a tutti i soggetti che presentano patologie dovute all’età come ad esempio l’artrosi. Il corso può essere utilizzato anche come recupero funzionale dopo interventi e/o traumi.
Le attività proposte presentano caratteristiche a “basso impatto” e pertanto non richiedono nessuna capacità motoria preesistente.

Istruttore

Flavia Bolzan

Prossime lezioni

No upcoming events for today